Pallavolo – che cosa ci aspetta?

Mlbjerseys - Casino

Pallavolo nei tempi del coronavirus

Qual è lo sport più pericoloso quando si tratta di infezione da coronavirus? Pallavolo! Questo è un risultato sorprendente della ricerca dell’Università di Tecnologia di Torino. Uno che ha condotto questa ricerca è mai stato a una partita di pallavolo? Lo studio è stato effettuato su richiesta del Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI). Il documento di 404 pagine è stato il punto di riferimento per un ritorno sicuro allo sport dopo la pandemia del Covid-19. È stato valutato il rischio di infezione, tenendo conto di tali fattori come: contatto tra i giocatori, contatto tra i tifosi, negli spogliatoi, durante i viaggi, ecc. Lo studio ha dimostrato che il rischio maggiore di tutti i sport porta con sé la pallavolo.

La CEV Champions League Volley 2020 Uomini è stata terminata prematuramente a causa della pandemia Covid-19, conformemente alla decisione del Consiglio di amministrazione presa il 23 aprile 2020. Per un mese intero i giocatori non hanno partecipato alle partite né agli allenamenti. Questi ultimi sono stati ripresi da lunedì 25 maggio, certamente nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e a porte chiuse ai tifosi. L’edizione 2020 delle coppe europee di volley è stata, però, cancellata e non verranno più assegnati i titoli per Champions League, Cev Cup e Challenge Cup. Subito dopo aver fermato i tornei, la federazione si è messa a pianificare il recupero delle ultime partite mancanti. Purtroppo, non avendo avuto opportunità di organizzare grandi eventi sportivi, è stata presa la decisione definitiva di cancellare le ultime partite.


Calendario delle partite

Negli ultimi giorni la CEV ha pubblicato il nuovo calendario per le qualificazioni ai Campionati Europei 2021. Per ora il calendario è provvisorio, in quanto la confederazione europea continuerà a monitorare lo sviluppo della pandemia. Originariamente le qualificazioni erano previste per la fine di agosto e l’inizio di settembre, ora le qualifiche, sia maschili che femminili, sono state posticipate per l’inizio di gennaio 2021.


Non più nostalgia di pallavolo e beach volley

Fédération Internationale de Volleyball (FIVB) non fa mancare agli appassionati di pallavolo che vogliono godersi nuovamente le partite internazionali. I canali su Internet (YouTube, eurovolley.tv), canali TV (Rai Sport) propongono diversi video dalle partite mondiali del 2019 alle partite dei tornei continentali di qualificazione a Tokyo 2020. Tranne le partite sono disponibili anche le interviste, highlights e notizie sul mondo della pallavolo. Ci sono anche diverse piattaforme a pagamento che permettono di stare al corrente con tutte le partite.

Speriamo dunque che la pandemia finisca e non solo il mondo di pallavolo, ma il mondo di tutte le discipline sportive, tornerà presto alla normalità e potremo di nuovo vivere queste emozioni. Insieme alle partite, inizieranno le scommesse sportive.